Medicina Generale


Vai ai contenuti

Menu principale:


Battito ectopico sopraventricolare

ECG in Med. Gen. > Le aritmie

Se in un tracciato ad un certo punto si ha una brusca interruzione del ritmo di base e, in anticipo rispetto al previsto, compare un complesso con un'onda P diversa (o senza onda P), con un QRS simile a quelli che lo hanno preceduto, e con una pausa compensatoria più o meno marcata, è molto probabile che si abbia a che fare con un
battito ectopico sopraventricolare (BESV)
(detto anche extrasistole sopraventricolare)

Vai al test di valutazione

Torna all'indice ECG

Home Page | ECG in Med. Gen. | La visita medica | Uso del doppler | La diagnosi | La terapia | Laboratorio | Es. strumentali | Problemi vari | Storia | Link siti amici | Note sull'Autore | XXXXXX | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu